Please enable JS

Ce.A.M

Laboratorio di Archeologia Medievale

Il Ce.A.M., gestito dal Comune di Montecopiolo e ospitato in un ex stabilimento artigianale posto a disposizione dalla POMAL S.R.L., è attivo dal gennaio 2007 come distaccamento operativo dell'Università degli Studi di Urbino nella regione storica del Montefeltro, base logistica per lo studio diacronico del territorio.
La scelta della cittadina di Villagrande di Montecopiolo è frutto della collocazione strategica del territorio copiolese, posto a spartiacque tra le vallate dei fiumi Conca e Marecchia, tra Romagna, Marche e Toscana, al centro del Montefeltro.

A poca distanza dal Ce.A.M. è attivo il principale cantiere archeologico dell'Insegnamento di Archeologia Medievale presso il Castello di Monte Copiolo, luogo d'origine dei Duchi di Urbino.
Il principale filone di ricerca del Centro tende allo studio diacronico dei processi di trasformazione del paesaggio dall'epoca romana al Rinascimento. Particolare attenzione è riservata alla crisi del paesaggio in periodo Tardoantico e all'incastellamento.

Viene approfondito lo studio dell'edilizia storica, della cultura materiale e della circolazione dei manufatti.

Il Ce.A.M. risulta un luogo di supporto alla ricerca dei docenti di Archeologia Medievale, per la formazione degli Studenti, per la logistica degli scavi archeologici, della prima catalogazione e documentazione dei reperti archeologici. Presso il Ce.A.M. vengono condotte esercitazioni, stage per studenti, Summer e Winter Schools.


SEDE E INFO PER OSPITI

Il comune di Montecopiolo ha superficie di Kmq. 35,78, 1.239 abitanti residenti in numerose frazioni sparse: Calvillano, Ca Moneta, Pugliano, Villaggio Santa Rita, Villaggio del Lago, Petorno, Monto Rotto, Monte Boaggine e Villagrande, il capoluogo comunale.
Il territorio è situato nell'alto Montefeltro. È un comune montuoso, solcato dal fiume Conca e dal torrente Mazzocco. Comprende la vetta del monte Carpegna (1415 metri) e si estende per l'alto bacino del fiume Conca inglobando i monti Palazzolo e Boaggine.
Essendosi il castello via via spopolato nei secoli moderni, l'odierno capoluogo comunale, Villagrande di Montecopiolo, edificato su un terrazzamento a valle dell'antico centro, si estende non sullo storico Monte Copiolo, ma alle sue pendici e a quelle del monte San Marco, del monte Montone (1104, parco faunistico) e del monte Pennuzza. È posto a 925 metri sul livello del mare. Nel suo territorio è presente un lago di 7.000 metri quadrati, d'origine glaciale.
Il comune è rinomato per i percorsi naturalistici e per l' innevamento del periodo invernale, è per questo dotato d'impianti di risalita.
Il territorio copiolese è inserito nel Parco Naturale Regionale del Sasso Simone e Simoncello. Nel territorio comunale si conservano i ruderi di tre castelli: Monte Copiolo, Monte Boaggine, Monte San Marco.

Informazioni a carattere generale e turistiche:
Altitudine capoluogo: 925 m s.l.m.
Altitudine castello: 1033 m s.l.m.
Patrono cittadino: San Michele Arcangelo
Stemma: aquila nera incoronata su tre bande di argento su campo azzurro.
Principali distanze: pesaro: km 64. Cattolica: km 45. Rimini: km 35. Urbino km 45.
Numeri utili: municipio: 0722/78106.
E-mail Comune: comune.montecopiolo@provincia.pu.it.
Pro Loco e Ufficio Informazioni Turistiche: piazza S. Michele Arcangelo, tel: 0722/78130.
Fiere ed avvenimenti: fiera di San Marco (25 aprile), festa di Sant'Anna (seconda domenica di agosto), festa della Beata Vergine del Faggio (la domenica dopo Ferragosto località Monte Carpegna), festa di San Vicino, ultima domenica di Agosto, Millenaria Fiera del bestiame di Pugliano, tutti i lunedì di Settembre in frazione Pugliano, festa della Madonna di Pugliano, (prima domenica di Settembre).


 COME RAGGIUNGERCI

Il Ce.A.M. si trova collocato tra l'Appennino e la costa adriatica, presso il Comune di Montecopiolo, provenendo da Pesaro alle porte dell'abitato di Villagrande, zona Artigianale Molino di Sotto, via delle Querce n. 6.

Il miglior modo di raggiungere Montecopiolo è con la propria autovettura.

In auto:
1. Per chi proviene da nord: è consigliabile uscire al casello autostradale di "Rimini nord" e imboccare la "Strada Provinciale Marecchiese" in direzione "San Leo" (da Rimini, km 35, si supereranno i paesi di Verucchio e Pietracuta, proprio presso Pietracuta, sulla sinistra è presente il bivio per la città di San Leo). Giunti a San Leo occorre seguire le indicazioni per Villagrande di Montecopiolo. Presso l'abitato di Madonna di Pugliano svoltare a sinistra in direzione "Villagrande".
2. Per chi proviene da sud: è consigliabile uscire al casello autostradale di "Cattolica" per imboccare la "Strada Provinciale del Conca" (km 40). Di qui seguire le indicazioni per: Morciano di Romagna - Mercatino Conca - Montecerignone - Villagrande di Montecopiolo.
3.Per chi proviene dalla Toscana: raggiungere Arezzo e di qui valicare al Passo di Viamaggio in comune di Badia Tedalda (km 30). Seguire poi indicazioni per Pennabilli - Maiolo - Villagrande di Montecopiolo.
4.Per chi proviene dal versante tirrenico del sud: è possibile raggiungere Roma e di qui seguire le indicazioni per Perugia - Passo di Scheggia - Cantiano - Cagli - Fossombrone - Fano - Pesaro - Cattolica, oppure valicare l'Appennino in corrispondenza dei valichi abruzzesi per poi imboccare l'autostrada A14 per uscire a Cattolica o Rimini Nord.

In aereo: aeroporti di riferimento: Bologna Guglielmo Marconi, Ancona Raffaello Sanzio.

In treno o autobus:
Treno: il Comune di Montecopiolo non è servito da alcuna linea ferroviaria. Le stazioni ferroviarie di riferimento sono RIMINI o PESARO.

Autobus: da Rimini è presente, non in tutti i periodi dell'anno (informarsi) una corriera delle Autolinee TRAM SERVIZI (info: 0541/300841), linea 165 (Rimini-Carpegna) attiva soltanto nei giorni feriali. Da Pesaro, solo nei giorni feriali, è attiva una linea ADRIABUS (info:  info@adriabus.eu adriabus@postecert.it. Uffici Direzione Telefono 0722.376711. Fax 0722.376748; Numero verde 800.664332). La fermata di riferimento è "Ponte Cappuccini" e si trova a 7 km da Villagrande. Nel caso di discesa a questa fermata, informarsi con il personale del Ce.A.M. se è possibile farsi venire a prendere.

Non è presente alcuna autolinea di collegamento diretta tra Urbino e Montecopiolo, verificare coincidenze con Adriabus da Urbino verso le fermate di Casinina o Mercatale.